CONCERTO DANZANTE 2018

VI ASPETTIAMO NUMEROSI AL TEATRO NUOVO DI VERONA

MERCOLEDì 6 GIUGNO

20.30

 

concerto danzante

Annunci

Stage a 4 marzo 2018

Pubb. fb

Due giornate di studio con quattro ballerini professionisti
Lezioni di danza classica, passo a due, lavoro di punte e di sbarra a terra.
Creazione di una nuova coreografia
Workshop di Tip-tap!
Performance dei quattro talenti e successiva intervista con loro.
Lo “Stage a 4ttro” si propone vari obbiettivi artistici ed educativi.
Il giovane gruppo internationBalLET formato principalmente da artisti italiani residenti all’estero sta da due anni divulgando la danza classica in chiave moderna con spettacoli e seminari.
Durante il nostro stage oltre a ricevere importanti nozioni tecniche e di qualità’ relative al vostro studio della danza avrete anche la possibilità’ di conoscere e capire il mondo professionale.
La Performance con i danzatori che si esibiranno a livello del pubblico vi dara’ una prospettiva ancor piu’ autentica.
Lo stile presentato andrà’ dal classico al moderno con coreografie originali di artisti emergenti tra i migliori di oggi.
“La ricerca del dettaglio e’ ciò che guida il ballerino nel suo studio ma anche ciò’ che guida ogni professionista nella vita”

La AperitivPerformance prevede l’esibizione di InternationBalLET e delle coreografie preparate durante lo stage con gli allievi.

TERMINE DI ISCRIZIONE MERCOLEDì 21 FEBBRAIO

Quì la scheda di iscrizione

Quì timetable e costi

InternationBalLET

Il progetto nasce nel 2015 a Budapest dal desiderio di due ballerini italiani residenti all’estero. Angela Mingardo (Padova) e Mark Biocca (Roma) fondano il gruppo internationBalLET con l’intenzione di portare in Italia le esperienze artistiche acquisite girando il mondo.

Il 23 maggio 2015 all’Istituto Italiano di Cultura di Budapest viene presentata la prima serata: “Passion, L o v e , L i f e … ” , r i c c a  d i

internazionalità coreografica e musicale con artisti provenienti da Italia, Croazia, Ucraina, Russia, Giappone, Ungheria e Regno Unito.

A seguito del successo ottenuto in U n g h e r i a ,  i n t e r n a t i o n B a l L E T presenta il proprio spettacolo in Italia a luglio 2015: Teatro Magnolia ad Abano Terme, Teatro Vascello a Roma e Darsena di Fiumicino.

In seguito con “Conosciamo la Danza” (seminari teorici e pratici) e “Nuovi Coreografi” (spettacolo con 7 prime internazionali) il progetto amplia il suo repertorio.

DOCENTI

Workshop Lunedì 23 e Martedì 24 Ottobre

Joel Morris

ORARIO LEZIONI:

14.30 – 16.00 Livello Avanzato
16.15 – 17.45 Livello Intermedio
17.45 – 18.45 Livello Gradi

ISCRIZIONE ENTRO IL 15 OTTOBRE

Joel Morris è un artista poliedrico, un brillante e dinamico danzatore che ha terminato la carriera da pochissimo. Studia con Gillian Cartwright e poi presso la prestigiosa Central Ballet School di Londra. E’ stato ballerino free lance nelle prestigiose compagnie come London City Ballet, South African Ballet Theatre, Cape Town City Ballet e KBallet Japan. Nel suo repertorio ci sono i ruoli principali nei balletti Coppélia (Franz), Lo Schiaccianoci (Il Principe), Carmen (Don José). Ha ballato anche Caraboss e l’Uccellino Azzurro ne La Bella addormentata, Benvolio e Mercuzio in Romeo e Giulietta, il Giullare ne La Cenerentola, Gamache e Sancho Panza in Don Quisciotte. E’ stato ballerino di corpo di ballo e solista nei balletti Il Lago dei cigni, Me and You, La Vivandiere, Somebody to love, Juke Box, Gentlemen. Ha affrontato il repertorio di Frederic Ashton (Les Patiners), di George Balanchine (Who cares?), Hans van Mannen (Five Tangos). Recentemente ha ottenuto un grande successo personale nel ruolo del Mr. Mistoffelees nel famoso musical Cats in London Palladium. Come insegnante di danza è in possesso del diploma PDTC (Professional Dancer’s Teaching Certificate) conseguito presso la Royal Academy of London. Insegna danza classica, carattere e musical theatre. E’ spesso invitato alle varie scuole estive della Royal Academy a Londra e a Fondo (Val di Non, Trento, Italia). Nel 2017 ha insegnato a Fondo per la seconda volta ed ha conquistato l’ammirazione di tutti gli allievi e gli insegnanti per la sua energia, la bravura e l’approccio efficace all’insegnamento.